26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: VERSO CIVITANOVA, L'ANALISI DEL MATCH

25-12-2019 17:32 - News Generiche
75° CAMPIONATO SERIE A3 CREDEM BANCA – 11a GIORNATA ANDATA GIRONE BIANCO
GOLDENPLAST CIVITANOVA – GIBAM FANO

L'avversario: GoldenPlast Civitanova

Anno zero per la GoldenPlast Civitanova. La Lube Volley ha acquisito il titolo sportivo del Volley Potentino e ha dato vita in sinergia con lo staff biancazzurro al progetto “Talento Italiano” in A3 Credem Banca, trampolino di lancio per giovani di valore. Fiducia al tecnico Gianni Rosichini e al secondo Michele Massera. Promosso capitano il laterale Paolo Di Silvestre. Con lui in banda tre new entry: Piervito Disabato, neo Campione iridato U19 cresciuto nel vivaio della Mater, l'ex Club Italia Gianluca Dal Corso, Campione Nazionale U19 di beach volley, ma anche il quarto schiacciatore Paolo Cappio, prelevato dalla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Regia rivoluzionata col doppio colpo dalla Menghi Macerata valso il ritorno di Pier Paolo Partenio e l'arrivo di Azaria Gonzi. Blindati gli opposti Matteo Paoletti e Stefano Ferri. Così come il centrale Stefano Trillini, nel reparto integrato da Gabriele Maletto, ex Club Italia, e dall'outsider siciliano Gabriele Sanfilippo, ex Volley Gupe. Terza stagione in biancazzurro per il libero Francesco D'Amico, fresco vincitore della Junior League in maglia Lube Volley con Ferri, Gonzi e Trillini sotto la guida di Rosichini. New entry il libero classe 2002 Giacomo Giorgini.

I precedenti
Non esistono confronti diretti tra le due squadre.

Curiosità
-8 punti per Hiosvany Salgado e -25 per Mattia Sorrenti al traguardo dei 100 in questa stagione!
-18 punti per Stefano Ferri al traguardo dei 100 in carriera.
-11 punti per Paolo Luigi Di Silvestre e -25 per Matteo Paoletti al traguardo dei 200 in questa stagione.

Così nel turno precedente
GIBAM FANO – BAM ACQUA SAN BERNARDO CUNEO: 3-0
GIBAM FANO: Tallone 7, Paoloni 9, Bulfon 16, Ozolins 13, Salgado 8, Cecato 3, Cesarini (L1), Mandoloni, Roberti. N.e.: Caselli, Sorrenti, Baldelli, Ulisse, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
BAM ACQUA SAN BERNARDO CUNEO: Casoli 3, Focosi 6, Cortellazzi 5, Galaverna 7, Sighinolfi 6, Prolingheuer 12, Prandi (L1), Paris 1, Testa, Beghelli, Rainero, Picco. N.e.: Oberto, Armando (L2). All. Serniotti-Revelli
Parziali: 25-20 (25'), 25-18 (26'), 25-19 (26')
Arbitri: Noce – De Vittoris
Note: Gibam bs 13, ace 7, muri 6, ricezione 73% (prf 48%), attacco 54%, errori 17. Cuneo bs 10, ace 3, muri 7, ricezione 59% (prf 34%), attacco 40%, errori 19.

GAMMA CHIMICA BRUGHERIO – GOLDENPLAST CIVITANOVA: 3-1
GAMMA CHIMICA BRUGHERIO: Santambrogio 7, Fantini 6, Fumero 11, Cantagalli 25, Mitkov 14, Gianotti 10, Raffa (L1), Cariati, Piazza, Teja 1, Biffi. N.e.: Innocenzi, Cavalieri, Todorovic (L2). All. Durand-Traviglia
GOLDENPLAST CIVITANOVA: Di Silvestre 16, Sanfilippo 1, Paoletti 23, Dal Corso 1, Trillini 6, Partenio 5, D'Amico (L), Disabato 9, Cappio, Ferri 1, Gonzi, Maletto 6. All. Rosichini-Massera
Parziali: 33-31 (39'), 25-16 (25'), 17-25 (22'), 27-25 (35')
Arbitri: Bassan - Marconi
Note: Brugherio bs 20, ace 14, muri 7, ricezione 67% (prf 40%), attacco 46%, errori 29. Civitanova bs 16, ace 5, muri 13, ricezione 51% (prf 37%), attacco 46%, errori 28.

Dichiarazioni
Atvar Ozolins (schiacciatore Gibam): “I 16 punti in classifica ci permettono di affrontare la prossima gara con grande serenità. È chiaro che il nostro obiettivo è quello di chiudere l'andata a quota 19 e a Civitanova faremo di tutto per ripetere la prestazione casalinga di domenica.”
Andrea Bulfon (opposto Gibam): “Ci godiamo i tre punti conquistati con Cuneo, ma la testa ora deve andare a Civitanova. Vogliamo chiudere alla grande l'anno e sappiamo che la GoldenPlast è una squadra di valore che vorrà riscattarsi dopo l'ultimo passo falso.”
Gianni Rosichini (allenatore GoldenPlast Civitanova): “La Gibam schiera una diagonale validissima con terminale offensivo un giovane di scuola Lube come Bulfon. Gli ospiti potranno contare anche sulla grande esperienza del centrale Salgado e sull’euforia per la vittoria interna contro Cuneo. Da parte nostra la reazione è d’obbligo. Dispiace non aver preso nemmeno un punto a Trento e a Brugherio, ma abbiamo la possibilità di chiudere il 2019 con l’imbattibilità interna recuperando i punti persi.”


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account