22 Maggio 2024
[]
Virtus Fano
SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: VITTORIA CON IL MASSIMO SCARTO A BOLZANO

02-02-2020 19:46 - News Generiche
Vittoria da tre punti per la Gibam, che passa a Bolzano con il punteggio di 0-3 e guadagna posizioni in classifica. Bolzano resiste alle incursioni degli ospiti mantenendo l’equilibrio per buona parte del match, ma nei finali i fanesi hanno sempre qualcosa in più per portare a casa i parziali e conquistare così una vittoria che dà morale: la Gibam dovrà adesso cercare di proseguire sulla stessa scia nei prossimi due match casalinghi contro Prata di Pordenone e Motta di Livenza.
Non ci sono novità nel sestetto della Gibam, che schiera in diagonale Cecato e Bulfon, schiacciatori Ozolins e Tallone, centrali Salgado e Paoloni, libero Cesarini. Dall’altra parte della rete, coach Palano deve rinunciare a Gozzo e manda in campo la diagonale palleggiatore-opposto composta da Grassi e Magalini, in banda Held e Boesso, al centro Bleggi e Paoli, libero Grillo.
Si procede punto a punto in avvio di match, con le due squadre che si studiano e mettono a turno la testa avanti, lavorando bene in cambiopalla, fino al break di 0-3 Gibam, che porta i fanesi sul 13-15 (vincente Paoloni dal centro). L’allungo arriva su invasione di seconda linea di Held, che vale il 16-20 Fano, quindi è Ozolins a trovare il set point in tap-in sul mezzo ace di Tallone (19-24). Bolzano ne annulla due, ma la Gibam chiude 21-25 su attacco out di Held.
Break e controbreak segnano buona parte del secondo set, con la Gibam che regala spettacolo su recupero di Ozolins e conseguente palleggio vincente del libero Cesarini (5-5). L’ace di Cecato spinge la Gibam avanti di 2 (8-10), ma Grassi fa soffrire la ricezione fanese ed è di nuovo parità a quota 11. L’uscita dal campo di Held per infortunio destabilizza momentaneamente Bolzano e Fano può volare sull’11-14, la ripresa dei locali è però immediata e la parità nuovamente ristabilita (15-15). La Gibam ritrova il doppio vantaggio e allunga 17-24 sfruttando al massimo il turno al servizio di Cecato, Bolzano recupera qualcosa, ma Tallone chiude i giochi sul 20-25.
È buona la partenza della Gibam, che scatta sul 5-8 e allunga 9-14 con Tallone di prima intenzione. Bolzano non demorde e torna a contatto piazzando un break di 5-0 (15-16), prima che Bulfon arresti la carestia di punti in casa virtussina. La Gibam prova ancora a scappare (15-18), ma Bolzano si rifà sotto (18-19), poi i virtussini si riaccendono e si portano a condurre 19-23. Alla fine ci pensa Bulfon, con l’attacco vincente del 21-25, che regala lo 0-3 e i 3 punti alla Gibam.


Il tabellino
Mosca Bruno Bolzano - Gibam Fano: 0-3
Mosca Bruno Bolzano: Grassi 1, Held 9, Bleggi 3, Magalini 6, Boesso 15, Paoli 9, Grillo (L1), Brillo 2, Bandera, Bressan, Spagnuolo L., Marotta. All. Palano-Calzoni
Gibam Fano: Tallone 12, Paoloni 5, Bulfon 17, Ozolins 8, Salgado 3, Cecato 5, Cesarini (L1), Mandoloni, Ulisse. N.e.: Sorrenti, Caselli, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
Parziali: 21-25 (25’), 20-25 (26’), 21-25 (25’)
Arbitri: Capolongo - Sabia
Note: Bolzano bs 10, ace 1, muri 5, ricezione 61% (prf 33%), attacco 47%, errori 25. Gibam bs 10, ace 5, muri 5, ricezione 73% (prf 27%), attacco 51%, errori 17.

ABBONAMENTI
[]
Clicca nell'immagine per scoprire tutte le info

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie