10 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: VERSO TORINO, L'ANALISI DEL MATCH

10-01-2020 20:29 - News Generiche
75° CAMPIONATO SERIE A3 CREDEM BANCA – 2a GIORNATA RITORNO GIRONE BIANCO
VIVIBANCA TORINO – GIBAM FANO

L’avversario: ViViBanca Torino

La ViViBanca Parella Torino si affaccia per la prima volta in Serie A Credem Banca dopo anni ai vertici della Serie B e una rinuncia alla A2, nonostante la conquista sul campo al termine della stagione 2015/16. Nata nel 1981, la società torinese vanta una Coppa Italia di B2 (12/13) e ha sempre scalato le categorie senza mai subire retrocessioni. Novità in panchina con l’arrivo di Lorenzo Simeon, già palleggiatore della promozione in A2 del 2016. Confermato quasi al completo il giovanissimo roster dello scorso anno. Luca Filippi ('97) sarà il regista con Fabio Gerbino ('96) opposto. Al centro, al fianco di capitan Paolo Mazzone ('96), si alternano Marco Piasso ('01) e Lorenzo Mellano ('00), con Luca Martina ('98) libero. Le novità arrivano dalle bande dove si registrano gli arrivi di Federigo Del Campo, toscano classe '94 lo scorso anno a Ferrara, e Alessandro Galliani, milanese classe '98 dal Vero Volley, che completano un reparto già composto da Stefano Richeri ('99) e Stefano Felisio ('01). L'obiettivo è raggiungere una salvezza senza affanni, contribuendo alla crescita dei tanti giovani presenti nel roster.

I precedenti
Non esistono confronti diretti tra le due squadre, ad eccezione del match di andata.

Così all’andata
GIBAM FANO – VIVIBANCA TORINO: 3-1
GIBAM FANO: Tallone 12, Paoloni 5, Bulfon 22, Ozolins 14, Salgado 12, Cecato 4, Cesarini (L1), Mair, Mandoloni, Baldelli, Caselli 1, Ulisse. N.e.: Areni (L2). All. Radici-Pascucci
VIVIBANCA TORINO: Galliani 8, Mellano 8, Filippi 4, Del Campo 8, Mazzone 5, Gerbino 21, Martina (L1), Matta, Richeri, Mariotti. N.e.: Felisio, Piasso, Valente (L2). All. Simeon-Mollo
Parziali: 25-18 (26’), 22-25 (30’), 25-22 (34’), 25-14 (26’)
Arbitri: Toni - Merli
Note: Gibam bs 15, ace 3, muri 10, ricezione 69% (prf 43%), attacco 45%, errori 23. Torino bs 14, ace 1, muri 11, ricezione 68% (prf 45%), attacco 40%, errori 27.

Curiosità
-22 punti per Mattia Sorrenti al traguardo dei 100 in carriera!
-9 punti per Federigo Del Campo e -14 per Alessandro Galliani al traguardo dei 100 in carriera.
-7 muri per Paolo Mazzone al traguardo dei 200 in carriera.

Così nel turno precedente
GIBAM FANO - TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: 0-3
GIBAM FANO: Tallone 8, Paoloni 5, Cecato 1, Ozolins 8, Salgado 7, Bulfon 16, Cesarini (L1), Sorrenti 3, Ulisse 1, Mandoloni, Caselli. N.e.: Baldelli, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Mercorio 9, Gritti 7, De Santis 10, Cattaneo 13, Milesi 12, Sbrolla 1, Brunetti (L1), Maccabruni. N.e.: Baciocco, Favaro, Giampietri, Sormani, Austoni, Rota (L2).
Parziali: 22-25 (25’), 19-25 (26’), 20-25 (26’)
Arbitri: Merli - Marotta
Note: Gibam bs 9, ace 3, muri 5, errori 22. Cisano bs 6, ace 3, muri 6, errori 12.

HRK MOTTA DI LIVENZA – VIVI BANCA TORINO: 1-3
HRK MOTTA DI LIVENZA: Visentin 1, Gamba 15, Basso 1, Albergati 8, Pinali 2, Zanini 6, Gionchetti (L1), Lollato (L2), Saibene 11, Tasholli, Scaltriti 5, Moretti 8. N.e.: Tonello. All.: Barbon-Cornacchia
VIVI BANCA TORINO: Galliani 12, Mazzone 15, Gerbino 18, Richeri 12, Mellano 7, Filippi 6, Martina (L1), Matta 2, Del Campo. N.e.: Cassone, Felisio, D’Ambrosio, Piasso, Valente (L2). All.: Simeon-Mollo
Parziali: 11-25 (23’), 21-25 (29’), 25-21 (30’), 16-25 (23’)
Arbitri: Mesiano - Brunelli
Note: Motta bs 12, ace 6, muri 10, ricezione 47% (prf 25%), attacco 40%, errori 24. Torino bs 10, ace 9, muri 12, ricezione 55% (prf 37%), attacco 50%, errori 16.

Dichiarazioni
Sebastiano Caselli (centrale Gibam): “In settimana abbiamo lavorato molto bene e c'è grande voglia di riscatto. Non siamo certamente nel nostro periodo migliore ed affrontiamo un Torino in ottima forma, ma sono sicuro che andremo là convinti di poter far bene. Contro Torino vincemmo all'andata, ma faticammo molto. Loro sono molto giovani e proprio per questo che adesso stanno raccogliendo i frutti del lavoro svolto. Al di là di questa delicata sfida, sono sicuro che ne verremo fuori.”
Lorenzo Simeon (coach ViViBanca Torino): “Proviamo a sfruttare l'onda positiva del momento. È una partita molto importante perché vincere vorrebbe dire avvicinarli e rientrare nel gruppone delle squadre che lottano per salvarsi. Non dobbiamo sederci ma anzi, è proprio il momento in cui spingere e metterci ancora più voglia e passione per fare un altro passo in avanti.”


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account