22 Settembre 2021
[]
Virtus Fano
SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

LA PRIMA USCITA DELLA VIGILAR E’ CON IL BOTTO!!!

11-09-2021 14:29 - News Generiche
A 24 ore dal test con la Videx il roster fanese segnava la totale assenza di opposti a disposizione. A Bernardi fermo già da inizio settimana si é aggiunto un piccolo guaio muscolare occorso al bomber polacco Strabrawa miglior realizzatore della scorsa stagione in A3 tenuto precauzionalmente a riposo.
Dunque l'esordio stagionale seppur in un allenamento congiunto risultava quanto meno gravoso contro quella Grottazzolina che é sicuramente una delle più accreditate al salto di categoria in A2.
Pascucci fa di necessità virtù schierando Gozzo come opposto al palleggiatore Zonta. In banda Chiapello e Nasari, centrali Galdenzi e Bartolucci e libero Cesarini. Al già citato Strabrawa si aggiunge la temporanea indisponibilità del capitano Ferraro.
Ortenzi parte con tutto il roster a disposizione e sfodera subito tutta l'artiglieria pesante. Capitan Vecchi e l'opposto Nielsen su tutti ben supportati dal regista Marchiani e dalla coppia di centrali Focosi e Cubito.
Ne esce una partita equilibratissima dove ad avere la meglio nei primi due parziali sono stati i fanesi. Positiva peraltro la prestazione nel secondo set del subentrante Roberti (bene in ricezione), in sostituzione di Chiapello fin da inizio set.
Nel terzo ed nel quarto set continuano le soluzioni alternative in casa Vigilar in una girandola di cambi che vedono in campo anche Gori, Carburi e capitan Ferraro. I set vanno abbastanza agevolmente ai padroni di casa. Risultato finale che sancisce una inconsueta "parità": 25/23, 28/26, 19/25, 18/25 ma che lascia ottime impressioni per l'atteggiamento avuto da tutta la squadra che in un momento di difficoltà ha saputo giocarsela ad armi pari contro una ottima Grottazzolina.
In regia si è distinto il friulano Nicola Zonta, apparso già in sintonia con i compagni: "Bene - chiosa Zonta - nonostante il carico di lavoro di queste due settimane e le defezioni. Prestazione positiva perchè siamo riusciti a colmare le lacune odierne al cospetto di una squadra di primo livello. E siamo ancora all'inizio, c'è tanto da lavorare".
Tanta grinta in difesa ed un muro granitico hanno permesso ai fanesi di ribattere colpo su colpo agli attacchi dei grottesi, in fase offensiva ci ha poi pensato Stefano Gozzo a mettere per terra i palloni pesanti per l'esattezza il suo tabellino si é fermato a quota 18:
"Non ho certo un braccio leggero - sorride lo schiacciatore di Padova - al di là delle battuta ritengo la prestazione sia stata positiva e
questo ci permetterà di lavorare con grande serenità. Il cambio ruolo oggi era necessario vista l'assenza di Pawel Stabrawa".
Il prossimo appuntamento è previsto per mercoledi 15 settembre (ore 19 circa al Palas Allende) quando a Fano arriverà Bologna, altra avversaria in campionato, per un ulteriore allenamento congiunto. Due giorni dopo ci sarà il test casalingo contro Brescia che milita in serie A2. Al Palazzetto potrà accedere chi è munito di green pass e avrà sottoscritto l'abbonamento per la stagione 2021-22.

Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari