15 Maggio 2021
[]
Virtus Fano
SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: VERSO TRENTO-VIGILAR, LO STUDIO DEL MATCH

27-11-2020 19:53 - News Generiche
76° CAMPIONATO SERIE A3 CREDEM BANCA – 7^ GIORNATA ANDATA GIRONE BIANCO
UNITRENTO – VIGILAR FANO

L’avversario: UniTrento

Archiviata la prima storica stagione di attività senza poter concludere il proprio cammino a causa dell’emergenza covid-19, l’UniTrento Volley si presenta alla sua seconda esperienza consecutiva nel campionato di Serie A3 Credem Banca come unica formazione giovanile di un Club di SuperLega ancora iscritta. Per statuto autoimposto, la rosa della squadra deve essere composta per almeno otto quattordicesimi da giocatori regolarmente iscritti ai corsi dell’Ateneo trentino, che portano avanti quindi in parallelo la propria carriera di atleta con quella di studenti; gli altri sei fanno invece ancora riferimento alle categorie giovanili da giocare con il vivaio gialloblù. L’obiettivo sarà quello di ottenere il miglior risultato possibile in classifica, ma soprattutto di favorire la crescita dei singoli atleti; il primo anno, da questo punto di vista aveva offerto significativi risultati.

I precedenti
Un solo precedente in Serie A3 tra Virtus e Trento, relativo alla passata stagione: nella gara di andata, giocata a Fano, i trentini si imposero per 1-3.

Così nel turno precedente

VIGILAR FANO – SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE: 3-0
VIGILAR FANO: Tallone 8, Ferraro 9, Cecato 6, Ruiz 14, Bartolucci 5, Lucconi 18, Cesarini (L1), Ferro 2, Silvestrelli. N.e.: Ulisse, Roberti, Durazzi, Gori (L2). All: Pascucci-Roscini
SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE: Novello 3, Pranovi 8, De Fortunato 1, Frizzarin 4, Zivojinovic, Fiscon 7, Battocchio (L1), Cortese, Pellicori 3, Flemma 7, Carlotto, Bosetti. N.e.: Franchetti, Penzo (L2). All: Di Pietro-Baldon.
Parziali: 25-15 (21’), 31-29 (40’), 25-20 (26’)
Arbitri: Proietti-Cruccolini
Note: Vigilar bs 18, ace 10, muri 11, ricezione 64% (prf 35%), attacco 54%, errori 31. Montecchio bs 11, ace 0, muri 6, ricezione 38% (prf 13%), attacco 35%, errori 19.

TINET PRATA DI PORDENONE - UNITRENTO: 3-0
TINET PRATA DI PORDENONE: Katalan 6, Calderan 1, Dolfo 5, Bortolozzo 9, Baldazzi 19, Bruno 12, Pinarello (L1), Dal Col, De Giovanni. N.e.: Deltchev, Paludet, Meneghel, Gambella, Vivan (L2). All. Mattia-Zampis
UNITRENTO: Pol 8, Simoni 5, Magalini 14, Cavasin 7, Acuti 9, Pizzini 2, Lambrini (L1), Bristot 2, Bonizzato, Coser, Depalma. N.e.: Dell’Osso, Marino (L2). All. Conci-Albergati
Parziali: 25-21 25’), 25-21 (26’), 25-20 (23’)
Arbitri: Laghi-Licchelli
Note: Prata bs 6, ace 3, muri 7, ricezione 57% (prf 24%), attacco 47%, errori 15. Trento bs 12, ace 2, muri 11, ricezione 54% (prf 31%), attacco 40%, errori 22.

Curiosità
-13 punti per Manuele Lucconi al traguardo dei 100 in carriera e -16 ai 100 in questa stagione!
-18 punti per Francisco Ruiz al traguardo dei 500 in regular season e -24 attacchi vincenti ai 500 in carriera!


Dichiarazioni
Francisco Ruiz (schiacciatore Vigilar): "Come ogni partita, deve essere interpretata come una finale. Abbiamo una gran voglia di giocare e siamo pronti a confrontarci con il nuovo avversario. Ho tanta fiducia nella squadra e sono sicuro che riusciremo a portare via i tre punti. Stiamo lavorando tantissimo e con grande intensità, è ancora presto per parlare della nostra classifica anche se dobbiamo recuperare due partite. Sono però convinto che raggiungeremo i nostri obiettivi prefissati ad inizio stagione".


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account