31 Gennaio 2023
[]
Virtus Fano
SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: SI CHIUDE LA STAGIONE DELLA VIGILAR, GARA2 VA ALLA VIDEX

24-04-2022 20:09 - News Generiche
Si chiude in gara2 dei quarti di finale play-off la stagione della Vigilar Fano. Dopo una gara1 spettacolare, giocata mercoledì scorso a Grottazzolina, e chiusa con un certo rammarico, i virtussini non riescono a ripetere la stessa prestazione e cedono 0-3 nel derby contro la Videx, che in semifinale incontrerà l’Aurispa Libellula Lecce.
Coach Castellano si affida alla regia di Zonta, opposto a Stabrawa, in banda ci sono Gozzo e Nasari, al centro Ferraro e Bartolucci, il libero è Cesarini. Dall’altra parte della rete, coach Ortenzi schiera la diagonale palleggiatore-opposto composta da Marchiani e Nielsen, gli schiacciatori sono Vecchi e Mandolini, i centrali Cubito e Focosi, il libero Romiti.
In avvio di primo set, la Vigilar si blocca sul 6-5 e subisce un break di 1-8, che la costringe ad inseguire alla distanza (7-13). I virtussini mantengono comunque alta l’attenzione e riescono a rifarsi sotto 11-13, con ace di Luca Chiapello (subentrato a Nasari), ma Grotta respinge l’assalto e ristabilisce il distacco (13-17, vincente il servizio di Nielsen). Il testa a testa tra le due squadre continua, mentre la Vigilar carbura come un diesel e torna a farsi sentire, ancora una volta dai 9 metri (il 16-17 porta la firma di Gozzo). Si procede a piccoli break, ma alla fine è la Videx a fare suo il set con il punteggio di 23-25.
Come nel primo parziale, anche nel secondo scatta subito la Videx (3-8, invasione da seconda linea di Stabrawa), che allunga 5-12 e costringe Castellano a spendere il secondo time-out. La situazione non cambia al rientro in campo, la Vigilar non riesce a recuperare e continua ad inseguire, mentre la Videx mantiene saldo il pallino del gioco e vola sul 5-16. I fanesi ripartono soltanto nel finale (13-21, 20-24), ma la ripresa è tardiva e Grottazzolina conquista il parziale 20-25.
Avvio difficile per Fano anche nel terzo set, che si ritrova sotto 3-8 e fatica a trovare continuità. La Videx prosegue la sua marcia indisturbata e allunga 8-15, nonostante una difesa spettacolare di Cesarini. Come nel secondo set, Stabrawa e compagni si accendono nel finale e recuperano terreno (15-19, 18-20), ma la Videx insiste e trova con Nielsen il 18-22 (servizio vincente). I virtussini si rifanno sotto 21-22, grazie ad un ottimo lavoro a muro, ma la Videx conquista il match point sul 22-24 e chiude alla prima occasione 22-25.

Il tabellino
Vigilar Fano - Videx Grottazzolina: 0-3
Vigilar Fano: Nasari 3, Bartolucci 8, Stabrawa 18, Gozzo 6, Ferraro 1, Zonta 2, Cesarini (L1), Carburi, Chiapello 3, Gori. N.e.: Roberti, Galdenzi, Bernardi, Sorcinelli (L2). All. Castellano-Roscini
Videx Grottazzolina: Vecchi 5, Focosi 7, Nielsen 25, Mandolini 10, Cubito 5, Marchiani 3, Romiti R. (L1), Cascio, Lanciani. N.e.: Giacomini, Pison, Romiti A., Mercuri (L2). All. Ortenzi-Minnoni
Parziali: 23-25 (24’), 20-25 (26’), 22-25 (27’)
Arbitri: Licchelli-Fontini
Note: Vigilar bs 13, ace 3, muri 10, ricezione 53% (prf 24%), attacco 43%, errori 20. Grottazzolina bs 14, ace 9, muri 9, ricezione 50% (prf 22%), attacco 56%, errori 23.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie