05 Ottobre 2022
[]
Virtus Fano
SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: SI CHIUDE LA STAGIONE DELLA VIGILAR, GARA2 VA ALLA VIDEX

24-04-2022 20:09 - News Generiche
Si chiude in gara2 dei quarti di finale play-off la stagione della Vigilar Fano. Dopo una gara1 spettacolare, giocata mercoledì scorso a Grottazzolina, e chiusa con un certo rammarico, i virtussini non riescono a ripetere la stessa prestazione e cedono 0-3 nel derby contro la Videx, che in semifinale incontrerà l’Aurispa Libellula Lecce.
Coach Castellano si affida alla regia di Zonta, opposto a Stabrawa, in banda ci sono Gozzo e Nasari, al centro Ferraro e Bartolucci, il libero è Cesarini. Dall’altra parte della rete, coach Ortenzi schiera la diagonale palleggiatore-opposto composta da Marchiani e Nielsen, gli schiacciatori sono Vecchi e Mandolini, i centrali Cubito e Focosi, il libero Romiti.
In avvio di primo set, la Vigilar si blocca sul 6-5 e subisce un break di 1-8, che la costringe ad inseguire alla distanza (7-13). I virtussini mantengono comunque alta l’attenzione e riescono a rifarsi sotto 11-13, con ace di Luca Chiapello (subentrato a Nasari), ma Grotta respinge l’assalto e ristabilisce il distacco (13-17, vincente il servizio di Nielsen). Il testa a testa tra le due squadre continua, mentre la Vigilar carbura come un diesel e torna a farsi sentire, ancora una volta dai 9 metri (il 16-17 porta la firma di Gozzo). Si procede a piccoli break, ma alla fine è la Videx a fare suo il set con il punteggio di 23-25.
Come nel primo parziale, anche nel secondo scatta subito la Videx (3-8, invasione da seconda linea di Stabrawa), che allunga 5-12 e costringe Castellano a spendere il secondo time-out. La situazione non cambia al rientro in campo, la Vigilar non riesce a recuperare e continua ad inseguire, mentre la Videx mantiene saldo il pallino del gioco e vola sul 5-16. I fanesi ripartono soltanto nel finale (13-21, 20-24), ma la ripresa è tardiva e Grottazzolina conquista il parziale 20-25.
Avvio difficile per Fano anche nel terzo set, che si ritrova sotto 3-8 e fatica a trovare continuità. La Videx prosegue la sua marcia indisturbata e allunga 8-15, nonostante una difesa spettacolare di Cesarini. Come nel secondo set, Stabrawa e compagni si accendono nel finale e recuperano terreno (15-19, 18-20), ma la Videx insiste e trova con Nielsen il 18-22 (servizio vincente). I virtussini si rifanno sotto 21-22, grazie ad un ottimo lavoro a muro, ma la Videx conquista il match point sul 22-24 e chiude alla prima occasione 22-25.

Il tabellino
Vigilar Fano - Videx Grottazzolina: 0-3
Vigilar Fano: Nasari 3, Bartolucci 8, Stabrawa 18, Gozzo 6, Ferraro 1, Zonta 2, Cesarini (L1), Carburi, Chiapello 3, Gori. N.e.: Roberti, Galdenzi, Bernardi, Sorcinelli (L2). All. Castellano-Roscini
Videx Grottazzolina: Vecchi 5, Focosi 7, Nielsen 25, Mandolini 10, Cubito 5, Marchiani 3, Romiti R. (L1), Cascio, Lanciani. N.e.: Giacomini, Pison, Romiti A., Mercuri (L2). All. Ortenzi-Minnoni
Parziali: 23-25 (24’), 20-25 (26’), 22-25 (27’)
Arbitri: Licchelli-Fontini
Note: Vigilar bs 13, ace 3, muri 10, ricezione 53% (prf 24%), attacco 43%, errori 20. Grottazzolina bs 14, ace 9, muri 9, ricezione 50% (prf 22%), attacco 56%, errori 23.
[]
Clicca nell'immagine per scoprire tutte le info

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie