01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: VERSO GIBAM-PRATA, L'ANALISI DEL MATCH

07-02-2020 19:36 - News Generiche
75° CAMPIONATO SERIE A3 CREDEM BANCA – 6a GIORNATA RITORNO GIRONE BIANCO
GIBAM FANO – TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE

L’avversario: Tinet Gori Wines Prata di Pordenone

Secondo anno di Serie A per i passerotti della Tinet Gori Wines Prata di Pordenone. Dopo l'esperienza in A2 della passata stagione, i gialloblù affrontano la neonata Serie A3 Credem Banca cercando di togliersi soddisfazioni in un raggruppamento che si preannuncia equilibrato. C’è un nuovo nocchiero: Luciano Sturam è passato dietro la scrivania in veste di ds, mentre la guida della squadra è ora nelle mani di Jacopo Cuttini, ex secondo allenatore della Kioene Padova in SuperLega. Sei gli atleti riconfermati: le bandiere Calderan, Deltchev e Tassan, oltre a Michele Marinelli, Jacob Link e Matteo Lelli. In arrivo da Cantù il palleggiatore Alessio Alberini, che compone con Alberto Baldazzi una diagonale giovane ma con molti mezzi e prospettive. Al centro gli arrivi di Mirko Miscione (Livorno, A2) e Giancarlo Rau (Roma, A2). A completare il reparto degli schiacciatori c’è Yordan Galabinov, lo scorso anno a Lagonegro. Dalla seconda squadra è stato promosso lo schiacciatore Andrea Tolot, mentre dalla ricca “cantera” del settore giovanile sono saliti il centrale Samuele Meneghel e il libero Matteo Vivan.

I precedenti
Non esistono confronti diretti tra le due squadre in Serie A, ad eccezione del match di andata.

Così all’andata
TINET GORI WINES PRATA - GIBAM FANO: 2-3
TINET GORI WINES PRATA: Rau 2, Alberini 2, Galabinov 3, Miscione 11, Link 18, Marinelli 18, Lelli (L1), Baldazzi 13, Calderan, Tassan 6, Deltchev. N.e.: Tolot, Meneghel, Vivan (L2). All. Cuttini-Bovari
GIBAM FANO: Tallone 14, Paoloni 10, Bulfon 10, Ozolins 16, Salgado 10, Cecato 2, Cesarini (L1), Mandoloni. N.e.: Caselli, Mair, Ulisse, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
Parziali: 18-25 (23’), 16-25 (21’), 25-22 (32’), 25-23 (34’), 10-15 (17’)
Arbitri: Fontini - Licchelli
Note: Prata bs 18, ace 1, muri 10, ricezione 58% (prf 27%), attacco 41%, errori 30. Gibam bs 12, ace 7, muri 7, ricezione 60% (prf 28%), attacco 47%, errori 21.

Curiosità
-9 punti per Atvars Ozolins e -23 per Alessio Tallone al traguardo dei 200 in carriera!
-17 punti per Mattia Sorrenti al traguardo dei 100 in questa stagione!
-1 punto per Michele Marinelli al traguardo dei 1400 in carriera.
-10 attacchi vincenti per Alberto Baldazzi al traguardo dei 1000 in carriera e -19 punti al traguardo dei 300 in questa stagione.

Così nel turno precedente
MOSCA BRUNO BOLZANO - GIBAM FANO: 0-3
MOSCA BRUNO BOLZANO: Grassi 1, Held 9, Bleggi 3, Magalini 6, Boesso 15, Paoli 9, Grillo (L1), Brillo 2, Bandera, Bressan, Spagnuolo L., Marotta. All. Palano-Calzoni
GIBAM FANO: Tallone 12, Paoloni 5, Bulfon 17, Ozolins 8, Salgado 3, Cecato 5, Cesarini (L1), Mandoloni, Ulisse. N.e.: Sorrenti, Caselli, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
Parziali: 21-25 (25’), 20-25 (26’), 21-25 (25’)
Arbitri: Capolongo - Sabia
Note: Bolzano bs 10, ace 1, muri 5, ricezione 61% (prf 33%), attacco 47%, errori 25. Gibam bs 10, ace 5, muri 5, ricezione 73% (prf 27%), attacco 51%, errori 17.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE – INVENT SAN DONA’ DI PIAVE: 3-2
TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Galabinov 18, Miscione 4, Link 14, Baldazzi 19, Marinelli 14, Rau 7, Alberini 6, Lelli (L1), Link 11. N.e.: Calderan, Tolot, Tassan, Meneghel, Deltchev, Vivan (L2). All. Cuttini-Bovari
INVENT SAN DONA’ DI PIAVE: Sladecek 2, Cristofaletti 11, Cioffi 8, Bellei 7, Margutti 11, Palmarin 5, Santi (L1), Mian 11, Mignano 2, Favaretto, Busato. N.e.: Bomben, Palmisano (L2). All. Totire-Zanardo
Parziali: 25-21 (26’), 21-25 (29’), 25-15 (23’), 15-7 (15’)
Arbitri: Sabia - Traversa
Note: Prata bs 19, ace 10, muri 3, ricezione 47% (prf 22%), attacco 53%, errori 36. San Donà bs 16, ace 4, muri 11, ricezione 45% (prf 15%), attacco 41%, errori 28.

Dichiarazioni
Marco Ulisse (opposto Gibam): “Questo match è fondamentale, come d'altronde i due successivi [Motta e Trento], gare che ci faranno capire tante cose, soprattutto, se possiamo puntare ai play off. Dopo il periodo buio a cavallo del nuovo anno, qualcosa è cambiato. C'è stato uno scatto da parte di tutti ed i risultati si sono visti. Affronteremo una squadra in forma ma certamente non superiore a noi. Personalmente sono sempre pronto quando il mister mi chiama in causa e poi giocare davanti al nostro numeroso pubblico è sempre fantastico ed emozionante.”

ABBONAMENTI
[]
Clicca sull'immagine per scoprire tutti i dettagli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account