12 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

A3/M: GIBAM STELLARE, 3-0 A CUNEO!

22-12-2019 19:13 - News Generiche
Fano – Nella decima giornata di campionato la Gibam Fano supera 3-0 la BAM Acqua San Bernardo Cuneo, al termine di un match di altissimo livello. Miglior prestazione stagionale per i fanesi, che brillano in tutti i fondamentali e giocano con determinazione e sicurezza, meritando in pieno il successo ottenuto. Top scorer dell’incontro l’opposto Bulfon con 16 punti, a seguire il lettone Ozolins (13).
Con i tre punti conquistati, la Gibam guadagna posizioni in classifica ma soprattutto morale, in vista della sfida di Santo Stefano contro Civitanova.
Formazione tipo per la Gibam, con la diagonale palleggiatore-opposto composta da Cecato e Bulfon, in banda Ozolins e Tallone, al centro Salgado e Paoloni, libero Cesarini. Cuneo schiera Cortellazzi in regia, opposto a Prolingheuer, in banda Casoli e Galaverna, al centro Sighinolfi e Focosi, libero Prandi.
Nel primo set, si parte con un’ampia fase di studio, caratterizzata da un equilibrio complessivo che si mantiene fino al break Gibam che porta l’insolita firma di Cecato in attacco (14-12). L’allungo arriva con Paoloni a muro su Casoli, per il 17-13 Gibam, che diventa 21-16 quando Ozolins schianta a terra la veloce da posto 4. È sempre Ozolins a regalare il set point ai suoi direttamente dai 9 metri (24-17), Cuneo ne annulla tre poi la chiude Bulfon sul punteggio di 25-20.
Cuneo torna viva nel secondo set, e si porta subito avanti 3-5, ma il riscatto Gibam è immediato e si concretizza in un break di 5-0 (8-5, doppio ace di Ozolins). Il turno al servizio di un Cecato in gran forma spinge la Gibam avanti 14-7 e Serniotti getta nella mischia Paris per rinforzare la ricezione ospite. Radici inserisce Mandoloni per dare respiro a Cecato (influenzato in settimana), quindi Ozolins si scatena e firma il set point sul 24-16, poi ci pensa Bulfon a portare la Gibam sul 2-0 siglando il 25-18 finale.
Parte forte la Gibam anche nel set seguente, portandosi subito avanti 8-5, ma Cortellazzi al servizio accorcia le distanze 8-7. Cuneo non perde lucidità, impatta e capovolge il punteggio sul 13-14, si procede quindi a colpi di break e controbreak fino al sorpasso Gibam sul 17-16. L’allungo è immediato e arriva sul servizio di Tallone, che firma l’ace del 22-17, quindi è Bulfon a trovare il match ball sul punteggio di 24-18. È Tallone, stavolta in attacco, a chiudere definitivamente il match: 25-19, è il primo 3-0 stagionale della Gibam, che conquista i 3 punti e domenica sarà di scena a Civitanova per il derby marchigiano contro la GoldenPlast, con il morale molto più alto.

Il tabellino
Gibam Fano – BAM Acqua San Bernardo Cuneo: 3-0
Gibam Fano: Tallone 7, Paoloni 9, Bulfon 16, Ozolins 13, Salgado 8, Cecato 3, Cesarini (L1), Mandoloni, Roberti. N.e.: Caselli, Sorrenti, Baldelli, Ulisse, Areni (L2). All. Radici-Pascucci
BAM Acqua San. Bernardo Cuneo: Casoli 3, Focosi 6, Cortellazzi 5, Galaverna 7, Sighinolfi 6, Prolingheuer 12, Prandi (L1), Paris 1, Testa, Beghelli, Rainero, Picco. N.e.: Oberto, Armando (L2). All. Serniotti-Revelli
Parziali: 25-20 (25’), 25-18 (26’), 25-19 (26’)
Arbitri: Noce – De Vittoris
Note: Gibam bs 13, ace 7, muri 6, ricezione 73% (prf 48%), attacco 54%, errori 17. Cuneo bs 10, ace 3, muri 7, ricezione 59% (prf 34%), attacco 40%, errori 19.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account